Cosa si intende per servizi IT

Con buona pace di Bill Gates, il settore IT continua a essere il punto focale della nostra società.

Cosa si intende di preciso quando parliamo di servizi IT? Scopriamolo in questo nostro approfondimento.

Un insieme di componenti

Un servizio IT è un insieme di componenti che operano sinergicamente come unità per rispondere alle determinate esigenze degli utenti per i quali è stato pensato: include hardware, software e reti. Si tratta sostanzialmente di automazioni di specifiche funzioni per renderle più rapide e intuitive.

All’interno di qualsiasi azienda possiamo trovare degli esempi di servizi IT: dalla postazione di lavoro con PC, stampante e software specifici alla casella di posta elettronica. Anche i programmi per i terminali logistici e le soluzioni di controllo e supervisione della produzione aziendale sono esempi di servizi IT, in questo caso integrati con le OT (Operation Technology), tecnologie di automazione fondate proprio sull’IT.

Uscendo dall’ambito aziendale, troviamo tanti servizi IT che utilizziamo correntemente nella nostra routine giornaliera: i social media, la nostra email personale, l’app di Home Banking della nostra banca, la suite di videoscrittura (che sia Office o OpenOffice), l’app per pagare il parcheggio della nostra auto e così via.

I vantaggi dei servizi IT

Gli esempi che abbiamo appena visto sono solo la punta dell’iceberg, nel senso che il servizio IT comprende tutte le componenti dietro l’applicazione (cioè semplicemente l’interfaccia grafica che ci permette di interagire con il servizio).

È quindi chiaro come questa tipologia di soluzioni abbia cambiato le nostre vite portando diversi vantaggi in molti ambiti: risparmiamo ormai tempo per operazioni che prima richiedevano lungaggini pratiche e burocratiche; pensiamo a dover eseguire un bonifico o a concludere un acquisto online, azioni che ormai compiamo in un attimo senza alcuna preoccupazione.

I servizi IT vanno inseriti all’interno di un piano di attività che sia strutturato secondo gli obiettivi prefissati: ciò vale sia in ambito aziendale che nel contesto dei servizi destinati al grande pubblico.